back-to-work

Back to work, il progetto per tornare al lavoro dopo il cancro

3 Minuti26 Giugno 2022

malati cancro


Ecco l’iniziativa dedicata al reinserimento professionale dei pazienti oncologici

E poi arriva il momento. Quello in cui, dopo settimane trascorse tra il letto di un ospedale e i corridoi dell’ambulatorio in cui fai le terapie, torni a lavorare. Ti aspettano la tua scrivania, il capo e i colleghi, il tuo ruolo e una quotidianità rodata. Eppure, non si tratta sempre di un passo semplice. Allora, ti raccontiamo di un progetto speciale pensato proprio per i pazienti oncologici che tornano al lavoro dopo il cancro.

L’iniziativa si chiama Back to work ed è stata ideata da Salute allo Specchio (http://www.saluteallospecchio.it), la onlus dell’ospedale San Raffaele. “La missione della nostra associazione è umanizzare le cure, ovvero affiancare a tutto il percorso medico altre esperienze che aiutino il paziente e gli offrano una rete di sostegno” spiega Valentina Di Mattei, vicedirettore della onlus e responsabile del Servizio di Psicologia clinica dell’ospedale. “Abbiamo iniziato con un progetto estetico, poi ci siamo occupati di sana alimentazione e abbiamo lanciato anche una squadra di fitwalking. E durante la pandemia abbiamo pensato al lavoro”.

“Accompagniamo il paziente in ogni passo. Per esempio, con una mini guida ricca di consigli pratici su come rapportarsi con superiori e colleghi e su come adattarsi a orari e impegni”

“Dai nostri studi è emerso quanto il lavoro sia fondamentale dal punto di vista psicologico per sostenere e rafforzare l’identità della persona” prosegue la dottoressa Di Mattei. “La aiuta a ritrovare i ritmi e la sicurezza che aveva prima della malattia, la fa sentire ancora importante e utile”. Così, è nato il progetto Back to work con l’associazione ACTL – Job Farm, ovvero dei veri e propri percorsi di formazione efficaci e pensati per chi si rimette in gioco dopo il tumore.

“Accompagniamo il paziente in ogni passo” spiega la dottoressa. “Per esempio, con una mini guida ricca di consigli pratici su come rapportarsi con superiori e colleghi e su come adattarsi a orari e impegni; poi c’è un approfondimento su diritti e leggi che tutelano i pazienti oncologici sul fronte di permessi, ferie o mansioni. Poi, ancora, dei momenti di formazione online sul digital marketing o le soft skills. E, infine, a chi deve proprio trovare un nuovo impiego proponiamo una consulenza individuale per riscrivere il curriculum, trovare i contatti giusti e prepararsi a colloqui e selezioni”.

Il progetto ripartirà in autunno, è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita. Per iscriversi basta scrivere subito una mail all’indirizzo backtowork@jobfarm.it oppure compilare il seguente modulo google: https://bit.ly/3xh1xGJ. Mi raccomando, non perdere questa opportunità.